Intervista alla dott.ssa Simona Ferrero, esperta di dieta chetogenica

CHE COS’È LA DIETA CHETOGENICA?

La dieta chetogenica è un trattamento dietetico a forte restrizione calorica.

IN COSA SI DIFFERENZIA DALLE ALTRE DIETE?

Niente fame né senso di stanchezza: la dieta chetogenica “brucia” i grassi e riduce i valori di insulina.

QUAL È IL PROTOCOLLO DELLA DIETA CHETOGENICA, E COME FUNZIONA?

Nella dieta chetogenica si consumano meno grassi e carboidrati, accuratamente dosati e distribuiti in modo uniforme nei vari pasti della giornata, mentre l’apporto di proteine è normale: i valori di insulina nel sangue si abbassano e si stabilizzano, evitandone i picchi tanto dannosi per la salute.

Si attiva così il processo di chetogenesi: l’organismo inizia a consumare le proprie riserve di grasso e immette nel sangue i corpi chetonici, che diventano una fonte energetica, inibiscono il senso di fame, hanno un effetto drenante e diuretico e svolgono un’importante azione psicotonica.

In questo modo si evitano fame e stanchezza (gli effetti collaterali principali della restrizione calorica) e si raggiunge più facilmente e più velocemente un  peso corporeo ottimale.

PER CHI È PARTICOLARMENTE INDICATA?

La dieta chetogenica è normalmente scelta da chi desidera perdere peso ma, per via delle sue caratteristiche, è molto efficace anche negli stati patologici caratterizzati da:

  • insulinoresistenza;
  • sindrome metabolica;
  • diabete mellito di tipo 2;
  • in alcune patologie neurologiche come emicrania e cefalea.

QUANTO DURA LA DIETA CHETOGENICA?

Il percorso chetogenico ha una durata circoscritta e deve essere sempre seguito da una fase di graduale transizione verso una dieta mediterranea bilanciata e dal ripristino di corrette abitudini alimentari, l’unica via che garantisca il mantenimento a lungo termine dei risultati raggiunti.

NO AL “FAI DA TE”

Poiché la dieta chetogenica è definita da una composizione biochimica molto specifica, deve essere sempre eseguita su indicazione e controllo medico.

La necessità di rispettare equilibri biochimici così specifici, sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo, rende inoltre necessario l’utilizzo di integratori che rispondano all’esigenza di mantenere un apporto di calorie e carboidrati controllato e insieme soddisfino le richieste nutrizionali e vitaminiche del nostro organismo.

LA DIETA CHETOGENICA IN AUXOLOGICO

Il Servizio di Dietologia e Nutrizione Clinica di Auxologico offre un’assistenza dietologica completa e specialistica e ha un ambulatorio dedicato anche alla dieta chetogenica: per accedere al servizio occore prenotare la prestazione “visita dietologica per dieta chetogenica” che viene eseguita a Milano presso la sede Auxologico Procaccini.